Al termine del percorso di formazione come educatore, i colleghi migliori che lo faranno richiesta, potranno proseguire la loro formazione continua attraverso un approfondimento professionale che si sviluppa per altri tre anni fino ad ottenere l’attestato di insegnante di metodo Bates.

L’insegnante di metodo Bates della nostra scuola possiede conoscenze teoriche ed esperienziale più approfondite delle precedenti due figure professionali, maturate negli anni di lavoro e verifica di quanto fatto con i colleghi della Scuola Bates Italia.

Il candidato insegnante, oltre ad un residenziale di metodo Bates all’anno, dovrà partecipare ad almeno un residenziale di Livello DUE ed almeno un residenziale di Livello TRE.

Costituiscono parte integrante della propria formazione la condivisione di esperienze lavorative con il resto dello staff della scuola, l’organizzazione e gestione di esperienze diversamente legate al metodo Bates (convegni, summit, ecc.) ed a workshop condotti da colleghi anche stranieri relativi ad argomenti diversamente collegati al nostro lavoro (la luce che cura, il suono, ecc.) come pure lo spirito di condivisione e dibattito sulle diverse esperienze professionali che caratterizzano il nostro settore, come la realizzazione di nuovi progetti rivolti al benessere visivo di tutti (Vista Sana nelle Scuole by SOPHIE… solo come esempio).

Al termine del triennio, il candidato insegnante presenterà una tesi scritta sull’intera sua esperienza vissuta nella scuola, approfondendo un argomento attraverso un progetto originale che intende sviluppare con il nostro staff.

Anche per il candidato insegnante è previsto un attestato di fine corso che comprende una breve valutazione personale e il totale delle ore realizzate durante l’intero percorso.

L’attestato risulta valido per iscrizioni ad associazioni ed enti che si occupano di discipline olistiche ed a sostegno dell’eventuale auto-certificazione consentita dalla legge 4 del 13 gennaio 2013.